ISABELLA DE BENEDETTI
CANDIDATA SINDACO PER RAPALLO

Ambiente


QUADRO CONOSCITIVO FORME DI INQUINAMENTO

 

Abbiamo la necessità, senza per questo creare inutile allarmismo, di conoscere lo stato attuale della qualità dell'aria che respiriamo e delle acque superficiali e sotterranee. Intendiamo promuovere un censimento delle criticità così che in futuro vengano tenuti in considerazione nelle valutazioni di impatto ambientale sia la ricaduta negativa di nuovi insediamenti produttivo che il carico urbanistico derivante dalle emissioni inquinanti.

ENERGIE RINNOVABILI E RISPARMIO ENERGETICO

 

Per quanto possibile, il fabbisogno energetico comunale verrà ricercato in fonti esclusivamente rinnovabili e sostenibili, in modo da massimizzare i vantaggi sotto diversi aspetti: ambientale, economico e sanitario, volti a minimizzare l’utilizzo delle fonti fossili.
L’obiettivo è quello di favorire lo sviluppo delle fonti rinnovabili: fotovoltaico, mini eolico, geotermico, pompe di calore e solare termico.

RIFIUTI - VERSO L’ “ECONOMIA CIRCOLARE”

Contrasto all'abbandono dei rifiuti: si prevede il coinvolgimento delle associazioni per monitorare l'abbandono dei rifiuti ingombranti nelle frazioni. Per combattere l'abbandono dei rifiuti speciali da parte dei cittadini presso i cassonetti, pensare ad un incentivo (tipo buoni sconto) per chi conferisce direttamente alla discarica del Poggiolino.

Si prevede l'installazione di macchine “mangia rifiuti” in varie zone della città.

In merito alla raccolta differenziata dei rifiuti si vogliono intraprendere azioni per attuare periodiche iniziative di sensibilizzazione ed effettuare sistematici controlli sul corretto conferimento dei rifiuti.




TORNA AL PROGRAMMA

C.F. DBNSLL73A63C621K - Pb. SEF