ISABELLA DE BENEDETTI
CANDIDATA SINDACO PER RAPALLO

Attività Commerciali

POLITICHE FATTIVE ED EFFICACI PER IL SETTORE

 

Il tessuto commerciale, gli imprenditori di cui è composto, gli operatori tutti necessitano di un forte sostegno e di una maggiore presenza da parte dell’Amministrazione Pubblica, dove per presenza s’intenda l’attivazione di politiche fattive ed efficaci per il settore.
Il decoro urbano, l’architettura strategica dell’illuminazione e l’armonizzazione delle strutture degli eventi di piazza devono essere un impegno prioritario del Comune, riconoscendo questi come aspetti fondamentali per la vita commerciale.
Per rilanciare le attività commerciali si rende necessaria la creazione di un "Tavolo Tecnico Permanente" fra le associazioni di categoria (Ascom, Confesercenti, Confartigianato, Albergatori, Balneari, ecc.) e le associazioni di promozione commerciale quali il CIV e il COR.

 

LUMINARIE CITTADINE

I commercianti devono essere sollevati dalla spese delle Luminarie in occasione del Natale, delle Feste di Luglio e/o in qualsiasi altra occasione, e supportati allo stesso tempo, da un posizionamento efficace delle stesse, attraverso uno studio attento e preventivo e che non discrimini nessuna zona della città.

 

UTILIZZO DEI FONDI EUROPEI

Sarà attivato un vero sportello per l’utilizzo dei fondi europei al servizio dei cittadini e avrà lo scopo specifico di sostenere nella preparazione della documentazione necessaria all’ottenimento dei fondi europei per l’apertura di nuove attività o il sostegno di quelle già avviate.
L’Europa fornisce possibilità economiche per i giovani e non solo: la comprensione e le informazioni, per poter usufruire di queste risorse, rappresentano una possibilità, che deve essere colta dai cittadini. Perciò si intende allestire un ufficio apposito, che sia un servizio aperto al pubblico. I bandi possono essere di vario genere, dall’ammodernamento delle strutture, alla ristrutturazione dei muretti a secco.
E' nostra volontà, inoltre, per i progetti dell’Ente, accedere ai finanziamenti europei, anche quelli diretti, tramite la collaborazione di europrogettisti qualificati, che verranno iscritti in una apposita lista (short list) dalla quale si attingerà seguendo il principio della rotazione , per operare quindi in massima trasparenza.

INCENTIVAZIONE AI SERVIZI DI QUALITÀ

Per rilanciare l’apertura di nuove attività vogliamo proporre un sistema di incentivazione basato su dei parametri oggettivi, ad esempio le aziende che forniranno servizi ai cittadini come il libero accesso wi-fi, angolo lettura, ristoro per gli animali, area giochi per i bambini, o fasciatoi per i più piccoli veranno premiati con specifiche incentivazioni.

VALORIZZAZIONE DEL BRAND

Rapallo ha il Mare, un Centro Storico, spazi per realizzare eventi culturali di livello, tradizione sportiva, cultura gastronomica, talento artistico, un Porto, un ottimo clima e una posizione strategica per luoghi d’interesse internazionale, alla base del promontorio di Portofino. Rapallo è una città ricca di potenzialità da valorizzare tutto l'anno.

 

RAPALLO CITTÀ SMART

Smart Cities, letteralmente Città intelligenti, sono città dove si ottiene l’ottimizzazione dei servizi pubblici grazie agli strumenti tecnologici al fine di migliorare la vita dei cittadini. Città più “intelligente” che “tecnologica”. Perchè la tecnologia da sola può fare ben poco senza “intelligenza”.
Il progetto è di una Rapallo “Smart “, ossia semplice e veloce: serve investire in risorse al servizio del cittadino e del turista. Sviluppare un’applicazione multilingue i cui contenuti siano utili al turista e al cittadino, che renda perciò velocemente fruibili le informazioni sui punti di interesse: dal cibo ai siti artistici, agli orari dei servizi pubblici, ai parcheggi, che sappia guidare il fruitore dal Benvenuto all’Arrivederci.

GREEN ECONOMY

 

Nella rapida evoluzione del mondo moderno e considerate le caratteristiche di Rapallo, si deve puntare principalmente su due settori di sviluppo: turismo e green economy. La green economy è un’opportunità per il futuro sostenibile della nostra città e occupazionale per i nostri giovani. Si vuole pertanto:

  • Studiare incentivi alle imprese che operano nel settore dell’eco-compatibilità.
  • Creare un distretto green, supportato da un apposito ufficio comunale, che fornisca aiuto per l’ottenimento di contributi e consenta la costituzione di una rete d’impresa.
  • Rafforzare la cultura green su Rapallo e comuni limitrofi con immediato miglioramento della qualità di vita, aderendo alla creazione del Parco Nazionale del Monte di Portofino, avendo così l'opportunità di creare nuovi posti di lavoro compatibili col territorio.


INCREMENTO DEI SERVIZI AL CITTADINO E AL TURISTA

 

Il turista deve sentirsi accolto e accompagnato in un’esperienza positiva: per questo si progetterà una specifica fidelity card, che renda maggiormente accessibili i servizi utili al soggiorno.
In questo modo verrà aumentato il grado di soddisfazione del turista, specialmente di quello straniero. La fidelity card sarà uno strumento utile anche al cittadino, perché attraverso di essa potrà usufruire di vantaggi economici, per l’utilizzo dei mezzi pubblici, degli ingressi ai musei, ai servizi e, ci si augura, anche ad esercizi commerciali.


.



TORNA AL PROGRAMMA

C.F. DBNSLL73A63C621K - Pb. SEF